Aiuto su Cerca corsi

Corso Antincendio Rischio Medio monte ore 8

Il decreto legislativo 81/08 all’art. 43 comma 1 lettera b), stabilisce che è compito del datore di lavoro/Dirigente Scolastico indicare uno o più lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze.

Tali lavoratori devono ricevere un adeguata formazione per addetti antincendio attraverso corsi specifici, i quali, devono essere correlati alla tipologia del settore Scuola pertanto rischio Medio.

Il personale Scuola dopo aver frequentato tale corso ha l’obbligatorietà di sostenere gli esami finali presso i VVF della provincia in cui opera.

Modalità di Fruizione

•Sia le lezioni che l’esame finale sono in modalità blended (videopresenza+on site)

Piano di Studi
•L’Incendio e la Prevenzione
•Elementi della Combustione
•I Parametri Fisici della Combustione
•Effetti dell’Incendio sull’Uomo
•Sostanze Estinguenti in relazione al tipo di Incendio
•Prevenzione Incendi
•Attività soggette controllo VV.FF.


Corso aggiornamento Antincendio Rischio Medio monte ore 5

Il corso di aggiornamento antincendio rischio medio della durata di 5 ore è rivolto agli addetti alla squadra antincendio aziendale, in forza presso gli istituti scolastici.
Il corso viene organizzato secondo il D.M. 10 marzo 1998, con l’intento di aggiornare la formazione degli addetti alla gestione delle emergenze per affrontare situazioni di emergenza aziendale a causa dell’innesco di incendio.

Modalità di Fruizione

•Sia le lezioni che l’esame finale sono in modalità blended (videopresenza+on site)

Piano di Studi
•L’Incendio e la Prevenzione
•Effetti dell’incendio sull’Uomo
•Attività soggette controllo VV.FF
•Esame Finale


Corso Aggiornamento Primo Soccorso A/B/C 4 ore

La rilevanza dell’aggiornamento periodico dell’addetto antincendio nelle scuole, viene evidenziata nell’Art. 37 comma 9 del D.Lgs. 81/08 “i lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico”.

In virtù quindi di quanto stabilito dalla normativa vigente, la formazione dei lavoratori incaricati quali addetti al Primo Soccorso, deve essere ripetuta con cadenza almeno triennale per quanto attiene alla capacità di intervento pratico.

Modalità di Fruizione

•Sia le lezioni che l’esame finale sono in modalità blended (videopresenza+on site)

Piano di Studi:

•Normativa Primo Soccorso
•Il Ruolo del Soccorritore
•Organizzazione del Primo Soccorso
•Organi del Corpo Umano
•Esame finale


Corso Addetto Primo Soccorso gruppo B monte ore 12

Il settore Scuola rientra nel settore “Gruppo B” pertanto il personale in forza è tenuto alla formazione di Addetto Primo Soccorso monte ore 12, al fine di acquisire conoscenze generali sui traumi negli ambienti di lavoro.

Modalità di Fruizione

Sia le lezioni che l’esame finale sono in modalità blended (videopresenza+on site)

Piano di Studi:

•Normativa Primo Soccorso
•Il Ruolo del Soccorritore
•Organizzazione del Primo Soccorso
•Organi del Corpo Umano
•ABCDE del Traumatizzato
•Le Emorragie – Trauma
•Lipotemia – Schock – Ustioni
•Esame finale


Corso Rappresentante Lavoratori Sicurezza RLS monte ore 32

E’ condizione obbligatoria del Dirigente Scolastico forma il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza a specifici corsi di formazione per RLS in materia di sicurezza secondo quanto previsto dall’art 37 che dovrà essere della durata minima di 32 ore. Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS) va individuato all’interno delle rappresentanze sindacali (RSU) o eletto tra i lavoratori secondo le procedure dell’art 47 del D.lgs 81/08. Il ruolo dell’RLS ha compiti specifici, tutti orientati a favorire il dialogo fra la Scuola e i lavoratori sui temi della sicurezza.

Nello specifico le attività a lui designate nello svolgimento del proprio mandato, si possono sintetizzare come segue:

  • ascoltare i problemi evidenziati dai dipendenti in materia di sicurezza sul posto di lavoro, ed eseguire i relativi controlli;
  • collaborare attivamente con il datore di lavoro per migliorare la qualità del lavoro in azienda;
  • partecipare a tutte le riunioni periodiche relative alla sicurezza dei lavoratori;
  • avere un contatto diretto con gli organi di controllo direttamente interessati alla valutazione dei rischi;

Modalità di Fruizione

Sia le lezioni che l’esame finale sono in modalità blended (videopresenza+on site)


Preposto Fiduciario di plesso Rischio Medio monte ore 20

Il Preposto costituisce il garante della sicurezza del lavoro all’interno della Scuola per effetto di legge, a lui spetta l’incarico di vigilare affinché le attività lavorative siano svolte secondo norma. Il corso preposto prevede un percorso formativo dedicato secondo quanto stabilito dal D.Lgs 81/08, mentre l’Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011 ne ha dettagliato la durata e i relativi contenuti. Tale corso ha una durata di 8 ore con una scadenza ogni 5 anni.
E’ previsto lo svolgimento di test teorici per valutare le conoscenze acquisite durante il corso e al cui termine, verrà rilasciato un attestato di partecipazione/formazione a chi li supererà con esito positivo.