Il Consulente del Lavoro iscritti all’albo ha l’obbligo di curare il continuo e costante aggiornamento della propria competenza professionale. Ogni iscritto deve conseguire nel biennio almeno n. 50 crediti formativi, di cui 16 annui  e n. 6 CFP  per attività ed eventi formativi concernenti l’ordinamento professionale, la deontologia e il principio d’indipendenza.

Il corso ICOTEA  “Deontologia Professionale per  Consulente del Lavoro  - monte ore 6,    si prefigge di  consolidare i presupposti di indipendenza della pratica professionale notarile.