Master Didattica per Insegnati di Sostegno

CFU 24+36 - ECM 50 -Durata 12 mesi

L’insegnante di sostegno rappresenta una figura professionale importante, in quanto ha sostenuto l’integrazione scolastica degli alunni con disabilità negli ultimi quarant’anni.

Questa figura, infatti, è stata introdotta nella scuola dell'obbligo italiana ai sensi della Legge 4 agosto 1977, n. 517, articolo 7, in materia di "Norme sulla valutazione degli alunni e sull'abolizione degli esami di riparazione”, nonché altre norme di modifica dell'ordinamento scolastico.
L’insegnante di sostegno lavora “dietro le quinte”, preparando attività inclusive di gruppo che saranno somministrate alla classe dal docente disciplinare.
Il Master in Didattica per Insegnanti di Sostegno si propone di formare questa figura altamente professionale, superando l’idea di un insegnante “speciale”, che va ad integrarsi e ad integrare, grazie ai suoi strumenti e alle sue conoscenze, all’interno del contesto scolastico .


Per le tematiche trattate questo master fornisce al logopedista o al docente le capacità per collaborare con lo staff tecnico del CIC nella gestione dello sportello ascolto.


Destinatari

L’accesso al Master è ideale per:
  • Logopedisti - Psicologi e laureati in psicologia - Medici con specializzazione in Neuropsichiatria Infantile - Educatori professionali – Pedagogisti - Tecnici Riabilitazione Psichiatrica - Assistenti Sociali - Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva – Docenti – Insegnanti di Sostegno.
  • Laureati in qualsiasi area disciplinare, che vogliono accedere al Concorso docenti 2019.
  • Concorso docenti 2019
  • Il titolo, inoltre, è valutabile per tutte le classi di concorso ai fini dell’aggiornamento delle graduatorie scolastiche; si fa presente che tale Master consente di ottenere la certificazione del possesso di 24 CFU (Crediti Formativi Universitari) nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, con 6 crediti formativi in quattro degli ambiti disciplinari sopra citati, in vista del prossimo Concorso Docenti previsto per il 2019. Le previste prove di esame saranno predisposte e validate dall'Università eCampus. Pertanto, i 24 CFU, certificati da eCampus, saranno conformi alla norma e validi ai fini della partecipazione al suddetto Concorso.
Benefici

Il Master consente di acquisire:

50 crediti ECM riconosciuti dal Ministero della Salute, in quanto ICOTEA è accreditata presso il Ministero della Salute in qualità di Provider n. 4182 per la formazione ECM;

24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche M-PED/03 – M-PED/01 – M-DEA/01 – M-PSI/04, necessari per accedere al Concorso Docenti 2019;
36 CFU nelle discipline M-PSI/01; IUS/09; MED/39; M-PED/04;
3 punti ai fini dell’avanzamento nelle graduatorie scolastiche di prima, seconda, terza fascia e GAE;
1 punto per le graduatoria di Circolo e di Istituto e 1 punto per le mobilità e trasferimenti;
Carta del Docente: compatibilità Voucher Formativo e “Carta del Docente € 500,00”. ICOTEA è Istituto formativo ministeriale accreditato al MIUR ai sensi della Direttiva 170/16 Codice Esercente ZAIXV. I docenti possono iscriversi ai nostri percorsi formativi usufruendo della Carta del Docente.



Piano di Studi

L’Insegnante di Sostegno e la normativa per l’Handicap - Tipologie di Disturbi - Il Ritardo Mentale - DSA - Disturbi Specifici dell’Apprendimento - Dislessia - Disgrafia - Disprassia - Discalculia - Autismo - BES - Bisogni Educativi Speciali - Antropologia – Psicologia - Metodologie e Tecnologie Didattiche Generali - Pedagogia Sociale e Didattica dell’Inclusione - Minoranze Sensoriali - PEI - Piano Educativo Integrato - PAI - Piano Annuale Inclusività - PDP – Piano Didattico Personalizzato - Mappe Concettuali - Didattica Speciale – LIS - Codice Braille - Didattica Speciale - Tecniche di accoglienza a Scuola - Esame Finale