Aiuto su Cerca corsi

Corso Conciliatore/Mediatore Civile Professionista - 54 ore

Il D. M. 180/10 s.m.i., in attuazione della Riforma del Processo Civile (L. 69/2009), ha introdotto un nuovo Istituto, la mediazione civile e commerciale, come strumento per giungere alla conciliazione. La conciliazione dovrà essere esperita a pena di improcedibilità nei casi di controversie relative a: condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto aziendale, risarcimento del danno derivante da responsabilità medica e sanitaria e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari.

I corsi di aggiornamento e specializzazione in mediazione civile sono obbligatori per tutti coloro che, avendo già conseguito il titolo di Mediatore Civile Professionista ai sensi del D.M. 180/2010 s.m.i., vogliono mantenere l’abilitazione professionale. I corsi devono essere frequentati entro i due anni successivi al conseguimento del titolo.

Piano di Studi


• D.M. 145/2011 modifiche al D.M. 180/2010;
• La risoluzione del Parlamento Europeo del 13 settembre 2011 sull’attuazione della mediazione negli Stati membri;
• Mediazione in Materia Condominiale;
• Decreto del Fare;
• Chiarimenti Decreto del Fare;
• Codice Etico dei Mediatori;
• Decreto 04 Agosto 2014.


Piano di Studi



  • Il Gestore della Crisi ed evoluzione della normativa;

  • Le tre modalità di soluzione della crisi del sovraindebitamento del consumatore;

  • L’Organismo di composizione della crisi e il referente;

  • Il gestore della crisi: requisiti per la nomina e funzioni;

  • Il sovraindebitamento del consumatore;

  • La Disciplina del sovraindebitamento del debitore civile;

  • Il procedimento di Esdebitazione;

  • Esame Finale


Corso di Formazione per Gestore Crisi dell’Impresa da Sovraindebitamento

40 ore

L’Istituzione degli Organismi autorizzati alla gestione della Crisi da Sovraindebitamento, comporta l’obbligo formativo da parte dei professionisti, Avvocati, Commercialisti ed Esperti Contabili e Consulenti del Lavoro, che vogliono iscriversi nell’elenco dei gestori della Crisi.


Corso Aggiornamento Annuale Amministratore di Condominio monte ore 15

Il corso di aggiornamento per amministratore di condominio ha l’obiettivo di formare il professionista riguardo la disciplina in materia condominiale, le modifiche apportate dalla legge 220 dell’11 dicembre 2012 e del D.M. 140/14 e gli istituti giuridici relativi al condominio. La normativa sarà analizzata in maniera dettagliata, ampio spazio sarà dato all’aspetto strutturale e a quello funzionale dell’amministrazione condominiale, all’aspetto contrattuale e alla mediazione civile e commerciale.

La materia condominiale è stata interessata da un recente intervento normativo (Legge 11 dicembre 2012 n. 220 e Decreto Ministeriale n. 140/2014) che ha modificato organicamente gran parte della sua disciplina originaria. Tale recente intervento normativo ha richiesto una maggiore specializzazione all’amministratore di condominio, il quale è tenuto ad operare utilizzando strumenti giuridici di maggiore complessità e ad aggiornarsi secondo.


Piano di Studi


• Ordinamento, Indipendenza e Codice Deontologico (Revisori Contabili-Legali, Notai, Commercialisti ed Esperti Contabili, Tributaristi e Consulenti del Lavoro)
• Diritto Societario
• Obblighi Antiriciclaggio
• Diritto Internazionale;
• Diritto Commerciale;
• Diritto della Crisi di Impresa;
• Diritto Tributario;
• Diritto Pubblico.